Carl Zeiss: Un accessorio di culto

Al termine della seconda guerra mondiale gli americani decisero di trasferire parte dell’azienda da Jena nella Germania Est, a Oberkochen, nell’ovest. Da qui la nuova sigla “Zeiss West Germany” che ci ha accompagnato fino ai giorni nostri.
La ricerca della massima precisione, la meticolosa professionalità e la leggendaria qualità hanno fatto sì che ZEISS sia diventato il brand numero uno nel mondo dell’ottica.  La collaborazione con l’azienda tedesca Metzler, iniziata negli anni ’70, consentì di produrre le prime montature.
Gli occhiali vintage di quell’epoca rappresentano ancora oggi uno dei punti più alti del Industria ottica tedesca.
Le lenti Zeiss Umbral, come nel modello Carl Zeiss 9236 sono estremamente resistenti ai graffi e parzialmente antiriflesso. Le lenti fotocromatiche Umbramatic del modello Carl Zeiss 9222/4210 invece, se esposte alla luce solare, scuriscono rapidamente.
Queste lenti sono prodotte con cristallo di alta qualità, progettato per attenuare i raggi UV e infrarossi per una visione più nitida senza alterare i colori naturali.
ZEISS, negli anni, ha fatto della qualità e della funzionalità la sua mission, pertanto non sorprende che i suoi occhiali siano rimasti un accessorio di culto per tutto il mondo dell’ottica.
Tutti gli occhiali vintage ZEISS sono corredati dalla loro custodia originale.

Domande frequenti sui nostri Occhiali Vintage