“Avrei dovuto essere un contadino veneto”

Pierre Cardin non ha bisogno di presentazioni o biografie. Tra i protagonisti assoluti della moda degli anni settanta ha proposto occhiali avveniristici, vere e proprie icone della storia della moda. I suoi occhiali non erano sicuramente da meno dei suoi abiti e negli anni ’60 e ’70 immaginava le sue creazioni come sculture asimmetriche che adornano il viso o come trasposizione in celluloide di una personale immaginazione del mondo futuro.
Pierre Cardin ha creato i suoi occhiali quasi come fossero onde di energia, lampi di colore che attraversano gli occhi, un decennio avanti rispetto alle future tendenze degli occhiali cosiddetti “a mascherina”, ancora di là da venire.
Perché, come affermò in una delle sue ultime interviste, “Le creazioni che preferisco sono quelle che invento per una vita che ancora non c’è, per il mondo di domani”.
Gli occhiali vintage Pierre Cardin sono corredati dalla loro custodia originale.

Domande frequenti sui nostri Occhiali Vintage