Annabella, una favola di lusso

Giuliano Ravizza, il patron del marchio Annabella rimarrà nella storia del costume e della moda italiana del novecento per avere reso la pelliccia un capo alla portata di tutti. Dal 1965 Pavia diventa la capitale europea della pellicceria, facendo entrare definitivamente la pelliccia nel mondo della moda.
Nell’eyewear Annabella ha sempre privilegiato la qualità della lavorazione totalmente Made in Italy e l’elevato standard qualitativo delle soluzioni utilizzate.
Tra i pochi ricercatissimi modelli, creati per una donna che snobba le tendenze moda più banali, spicca Annabella 804-S che pur nel suo design moderno fonde tradizione e raffinatezza: gli emblemi Annabella da sempre.

Gli occhiali vintage Annabella sono corredati dalla loro custodia originale.

Domande frequenti sui nostri Occhiali Vintage